Chiara Barbagianni

Una delle collaborazioni più consolidate della nostra rete è sicuramente quella con Animali Celesti Teatro d’arte Civile diretta da Alessandro Garzella.

L’associazione Animali Celesti  è riconosciuta e finanziata dal Ministero ai Beni e alle Attività culturali e dalla Regione Toscana come una delle compagnie teatrali d’interesse nazionale nell’ambito dell’inclusione sociale e collabora stabilmente con ASL Nordovest Toscana, con la Clinica Psichiatrica dell’Università di Pisa.

Per il triennio 2018-2020 l’associazione Geometria delle Nuvole sarà partner di Animali Celesti in un progetto triennale a carattere nazionale , di promozione del PARCO D’ARTE BIODIVERSITA’ E NATURA situato a Pisa, in un’area di pregio ambientale gestita dal Parco Naturale di Migliarino San Rossore fondato sul rapporto tra arte, ambiente e scienze umane.
Il Parco vuole essere un presidio d’arte e di cultura ambientale offerto alla comunità toscana per stimolare la sensibilità umana allo studio delle arti, alla promozione e produzione di opere e progetti d’impegno artistico e civile in relazione alle tematiche della diversità.
Il progetto nasce in collaborazione con il COMUNE DI PISA, con la compagnia teatrale ANIMALI CELESTI TEATRO D’ARTE CIVILE e con l’associazione BAMBINI E CAVALLI  IL NUOVO FONTANILE, interessata a riconvertire parte di uno spazio di proprietà a parco naturale d’arte e cultura volto all’inclusione sociale di persone svantaggiate, allo studio sul rapporto arte-scienza-natura e alla sperimentazione teatrale.
Nel triennio si punterà a consolidare, tra il centro della città e la periferia rurale di Pisa, in un contesto di particolare interesse ambientale, un nuovo punto di riferimento culturale basato sulla valorizzazione delle differenze e sulla collaborazione tre artisti, ricercatori, ambientalisti e studiosi delle biodiversità. In questo contesto si svilupperà la ricerca espressiva e drammaturgica sul rapporto di reciproco ascolto tra persone, ambiente ed animali, promuovendo il benessere comune, la tutela delle diverse identità, la salvaguardia della natura, stimolando ogni singolo partecipante alla conoscenza e al rispetto della propria e dell’altrui identità.
Fin dal primo anno si ipotizza la realizzazione di un progetto pilota:
ALTRE VISIONI
sostenuto dalla FONDAZIONE ALTAMANE e dal COMUNE DI PISA.

Per info e Contatti

image